Secondo VERDURE E CONTORNI
DELLA CUCINA ITALIANA
Secondi piatti
Ricetta del timballo di patate con funghi, prosciutto cotto, crudo e lingua
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Verdure e contorni Patate

TIMBALLO DI PATATE



Il timballo di patate è un piatto rustico e casereccio, tipico della cucina italiana, un pitto povero, ma estremamente ricco di sapori. In alternativa al prosciutto cotto si può anche usare i bacon o la pancetta affumicata.

Timballo di patateIngredienti per 4 persone:
1 kg di patate
200 gr di funghi coltivati
100 gr di prosciutto cotto
100 gr di lingua
100 gr di prosciutto crudo
1 spicchio di aglio
50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
100 gr di burro
1 manciata di pangrattato
2 cucchiai di farina
½ lt di latte
sale


lavate e cuocete le patate in acqua calda salata;
appena cotte sbucciatele e passatele allo schiacciapatate, unitevi i funghi (ben puliti, tritati e insaporiti ne: burro per dieci minuti), il prosciutto cotto, la lingua, il prosciutto crudo pure tritati, metà del parmigiano grattugiato e il prezzemolo, amalgamate tutto, facendo un impasto ben omogeneo;
preparate una besciamella facendo fondere cinquanta grammi di burro e incorporandovi la farina;
appena questa sarà imbiondita diluitela col latte caldo, salatela e continuate a mescolare finché si sarà ben addensata
incorporatela al composto di patate, mescolando bene;
imburrate una forma rotonda col buco in mezzo;
versatevi il composto, livellandolo bene e spolverando con abbondante parmigiano;
passatelo in forno per venti minuti circa a fuoco moderato;

VINO CONSIGLIATO PER QUESTA RICETTA : -
Come preparare e cucinare il timballo di patate. Gli ingredienti e le porzioni.
Le patate nella cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy