Secondo VERDURE E CONTORNI
DELLA CUCINA ITALIANA
Secondi piatti
Ricetta dello stufato di cavolo verza con cipolle, pancetta e salamelle
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Verdure e contorni Cavoli e broccoli

STUFATO DI CAVOLO VERZA



Stufato di cavolo verzaIngredienti per 4 persone:
1 cavolo di circa 1 kg
4 cipolle
100 gr di pancetta quadrata
4 salamelle
1 bicchiere d'olio
1 mazzetto di erbe aromatiche
1 litro di brodo di carne o di dado
1 bicchiere di vino bianco
50 gr di burro
sale
pepe
spezie

sfogliate e lavate il cavolo e mettete le foglie a lessare per un quarto d'ora in una pentola piena di acqua salata;
nel frattempo ponete in una casseruola le cipolle affettate, la pancetta tagliata a quadratini, l'olio, le erbe aromatiche legate in un mazzolino e lasciate soffriggere per circa dieci minuti poi aggiungete i salamini;
fateli insaporire un momento, spruzzateli con il vino bianco e dopo pochi minuti aggiungete le verze ben scolate, lasciandole appassire;
versate nella casseruola il brodo caldo, mettete sale, pepe, spezie e cuocete a fuoco lento per un'ora a casseruola scoperta facendo consumare il liquido;

VINO CONSIGLIATO PER QUESTA RICETTA : -
Come preparare e cucinare lo stufato di cavolo verza. Gli ingredienti e le porzioni.
I cavoli, i cavolfiori e i broccoli o broccoletti nella cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy