Secondo VERDURE E CONTORNI
DELLA CUCINA ITALIANA
Secondi piatti
Come pulire, riconoscere e cucinare la melanzana e tutti i piatti tipici a base di questo ortaggio.
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Verdure e contorni Melanzane

GUIDA AI CONTORNI A BASE DI MELANZANE DELLA CUCINA ITALIANA



Involtini di melanzaneLe melanzane appartengono a una famiglia di piante coltivate (solanaceae) per il suo frutto commestibile.

La melanzana ha avuto origine in India e nel sud est asiatico fu coltivata fin dalla preistoria, come dimostrano numerosi documenti, dipinti, pittogrammi e graffiti, quindi possiamo affermare che ha un'origine millenaria e raggiunse l'Europa, solo dopo il sedicesimo secolo, prima di tale date questo ortaggio non era conosciuto e mangiato.

Esistono diversi tipi di melanzane in commercio, che hanno forma, colore e sapore diverso a seconda della specie a cui appartengono, vediamo quale:
  • Violetta lunga palermitana
  • Violetta nana precoce
  • Di Murcia
  • Mostruosa di New York
  • Tonda comune di Firenze
  • Rossa DOP di Rotonda

Etimologia, origine e coltivazione della melanzana

Melanzane in agrodolceDal momento che la melanzana non ha una etimologia latina o greca per il suo nome, ma araba, questo significa che la melanzana fu portata in Europa nel corso del medioevo da parte dei navigatori o dei viaggiatori arabi che facevano da spola fra il vecchio e in nuovo continente.

La melanzana cruda non può essere mangiata perché contiene una sostanza tossica per l'uomo, la solanina, ma deve essere consumata solo cotta. Visto la sua caratteristica di assorbire i grassi e l'olio, la melanzana ottima per preparare piatti gustosi, sfiziosi e ricchi di sapore.

La melanzana cresce molto bene nei climi temperati subtropicali e arresta la sua crescita quando la temperatura scende inesorabilmente sotto i 12 gradi.



Esistono veramente molti modi per cucinare delle ricette a base di melanzane, si possono fare grigliate o alla griglia, ripiene, fritte, al forno, gratinate, sott'olio, sformate, alla siciliana e alla calabrese. Chi non ha mai mangiato la caponata, il famoso sugo fatto a base di melanzane, anche se i pi audaci potrebbero provare accostamenti di sapori nuovi come le melanzane al cioccolato, le polpette di melanzane funghetto, , gli involtini, il tortino, il pasticcio di melanzane e carne, oppure la crema o il timballo con il pesce spada.

I primi piatti che proponiamo realizzati con questo ortaggio sono originali, veloci da preparare e tutti accompagnati da una foto illustrativa. La melanzana si può anche usare per realizzare piatti come la peperonata, si può abbinarla con la mozzarella e i peperoni per realizzare dei gustosi antipasti.

Eccovi alcune ricette veloci, facili, gustose e appetitose per cucina la melanzana:

  • Alla Mattia : aglio, foglie di menta, origano, aceto di vino e olio di oliva
  • Con fagioli bianchi : salsa di pomodoro e olio di oliva
  • Essiccate al sole : aceto di vino, vino bianco, olio extravergine di oliva, aglio e origano
  • Bocconcini di melanzane : uvetta sultanina, provola dolce grattugiata, tuorli d'uovo e pangrattato
  • Caponata : cipolle, pomodori, melanzane, sedano, peperoni, patate, sale e olio
  • Coppiette di melanzane : uovo, farina, pangrattato, fontina, filetti d'acciughe e parmigiano
  • Cotolette di melanzane dorate : fontina, acciughe sott'olio, farina, uova, pangrattato e prezzemolo
  • Cuscinetti : besciamella, emmenthal, tuorlo d'uovo, farina e olio d'oliva
  • Fricancdò di zucchine e melanzane : aglio, zucchero, aceto, uova, parmigiano grattugiato e olio
  • Insalata dell'orto : melanzane, pomodori, zucchine, peperoni, olio di oliva e peperoncino
  • Insalata rossa : peperoni rossi, pomodori, cipolla, noci, olio di oliva e limone
  • Involtini di melanzane : pomodori, cipolla, spicchi di aglio, basilico, olio e pane grattato
  • A funghetti : menta, olio extravergine di oliva e aglio
  • Agrodolci : aglio, foglie di menta, aceto di mele, zucchero e olio extravergine
  • Al cartoccio : parmigiano grattugiato, olio extravergine di oliva e sale
  • Al tegame : pomodori pelati, olio extravergine di oliva, aglio e sale
  • Al verde : aglio, prezzemolo, olio di oliva e sale
  • Al vino bianco : olio aromatizzato al cerfoglio, passata di pomodoro e prezzemolo
  • Al vino : passata di pomodoro, prezzemolo, basilico, olio extravergine
  • All'ischitana : aglio, basilico, prezzemolo, capperi, pancetta, prosciutto cotto e crudo
  • Alla brace : sale, pepe e olio extravergine di oliva
  • Alla fontina : pomodori pelati, prosciutto crudo, origano o prezzemolo e cipolline
  • Alla francese : aglio, olio, pomodori maturi, cipolla, prezzemolo, sale, pepe, basilico e salvia
  • Alla graticola : aglio tritato, prezzemolo e olio di oliva
  • Alla griglia : scalogno, erba cipollina tritata, sale, pepe
  • Alla menta e porri : aglio, foglie di menta, olio extravergine di oliva, sale e pepe
  • Alla parigina : prosciutto crudo, parmigiano grattugiato, uovo, burro, sale e pepe
  • Alla pizzaiola : pomodori freschi, spicchi di aglio, origano, sale e olio extravergine di oliva
  • Alla siciliana : uova sode, sugo al pomodoro, acciughe, olive nere e pecorino grattugiato
  • Alla valdostana : fontina, prosciutto cotto, farina, uovo, pangrattato e olio di oliva
  • Allo yogurt : olio di oliva, sale e pepe
  • Con pomodoro al forno : aglio, parmigiano grattugiato, olio, prezzemolo, basilico
  • Con rucola e scaglie di parmigiano : sale, pepe e olio extravergine di oliva
  • E peperoni alla ghiotta : pomodori, cipolla, prezzemolo tritato e olio extravergine di oliva
  • E peperoni in padella : olio di oliva, sale e pepe
  • Farcite con peperoni : pomodori, sedano, parmigiano, cipolla e peperoncino
  • Fritte : sale, olio d'oliva, yogurt e aglio tritato
  • Ghiotte : sale, sedano, aceto balsamico di Modena e olio extravergine di oliva
  • Grigliate in salsa piccante : salsa di pomodoro, acciughe tritate, capperi e origano
  • Gustose : peperoni, aglio, menta fresca, olio di oliva e aceto di vino
  • In agrodolce : con cipolline, burro, aceto e zucchero
  • In carrozza : con mozzarella, farina, uova, sale e olio di semi
  • In tegame : con spicchi di aglio, burro, latte e sale
  • In tortino : con pomodori, olio di oliva, burro, mozzarella, pangrattato e farina
  • Marinate : spicchi di aglio, foglie di menta, capperi, peperoncino e olio
  • Piccanti : filetti di acciughe, aglio, olio di oliva, aceto di vino e prezzemolo
  • Ripiene di riso : pomodori pelati, burro, cipolla, basilico, prezzemolo, origano e pangrattato
  • Semplici : uova, farina, pane grattugiato, olio di oliva e sale
  • Sulla piastra : olio extravergine di oliva e sale
  • Mousse : mascarpone, tonno sott'olio, capperi sotto sale e prezzemolo
  • Orto e mare : melanzane, prosciutto cotto, gamberi sgusciati, besciamella e vino bianco secco
  • Parmigiana : parmigiano reggiano, cipolla, polpa di pomodoro, mozzarella e basilico
  • Parmigiana leggera : sugo di pomodoro e basilico, aglio, parmigiano grattugiato e mozzarella
  • Polpette : carne tritata, cipolla, tuorli d'uovo, farina, uova sbattute e pangrattato
  • Purè : cipolline, aglio, pomodoro, menta, basilico, olio d'oliva, sale e pepe
  • Purea : olio di oliva, yogurt, cipolla, foglie di menta e pane raffermo
  • Sigari : filetti di acciughe, pancetta, brodo, spicchi di aglio, cipolla e prezzemolo
  • Spuma : olio, aceto di vino, acciughe, capperi, cipolline sott'aceto e prezzemolo
  • Uova con melanzane : olio extravergine di oliva, farina, burro e passato di pomodoro

Uso della melanzana in cucina

Questo gustoso si presta anche per la preparazione delle cotolette, delle frittelle, della torta, delle conserve, della marmellata e si può anche cucinare in padella con ottimi risultati.




Ricette e piatti tipici per cucinare la melanzana, tutti i trucchi per preparare ottimi piatti in casa..
Le ricette gastronomiche regionali tipiche dell'Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Valle d'Aosta e Veneto.
Le melanzane nella cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy