Secondo VERDURE E CONTORNI
DELLA CUCINA ITALIANA
Secondi piatti
Ricetta dei carciofi stufati con pancetta, prezzemolo, aglio e funghi
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Verdure e contorni Carciofi

CARCIOFI STUFATI



Carciofi stufatiIngredienti per 4 persone:
8 grossi carciofi
1 bicchiere di olio
200 gr di pancetta
1 manciata di prezzemolo
4 spicchi di aglio
½ bicchiere di acqua o di brodo
150 gr di funghetti coltivati
sale
pepe


spinate e sfogliate i carciofi, lavateli dentro e fuori allargando leggermente le foglie;
fateli scottare in acqua bollente salata, per 15 minuti, poi gettateli nell'acqua fredda e metteteli ad asciugare su un piatto;
pulite e lavate i funghetti coltivati;
tritate la pancetta, conservandone 8 fettine intere;
ponetela in un tegame con 4 cucchiai di olio, il prezzemolo e l'aglio il tutto ben tritato, unitevi i funghetti tritati, salate, pepate e lasciateli insaporire a fuoco moderato per circa un quarto d'ora;
riempite ogni carciofo con i funghetti e ricopriteli con una fettina di pancetta;
legate i carciofi con filo bianco grosso e metteteli in una teglia bagnandoli con l'olio;
fateli rosolare a fuoco vivace, poi abbassate la fiamma e finite di cuocere bagnando i carciofi con qualche cucchiaio di acqua o meglio di brodo;

VINO CONSIGLIATO PER QUESTA RICETTA : -
Come preparare e cucinare i carciofi stufati. Gli ingredienti e le porzioni.
I carciofi nella cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy