Secondo VERDURE E CONTORNI
DELLA CUCINA ITALIANA
Secondi piatti
Ricetta della carciofata alla Cavour con uovo sodo, acciughe e prezzemolo
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Verdure e contorni Carciofi

CARCIOFI ALLA CAVOUR



Un piatto tipico e tradizionale della cucina del Piemonte, dedicato al grande statista Camillo Benso Conte di Cavour, uno statista piemontese di caratura internazionale che amava particolarmente questo piatto.

Carciofi alla CavourIngredienti per 4 persone:
8 carciofi novelli
1 uovo sodo
2 acciughe
1 manciatina di prezzemolo
100 gr di burro
50 gr di parmigiano grattugiato
1 limone

liberate i carciofi dalle foglie dure e dalle spine, lavateli e fateli lessare in acqua bollente salata e acidulata con il succo di mezzo limone;
dopo averli ben scolati cuoceteli per alcuni minuti a recipiente coperto, in 50 grammi di burro, spolverandoli di formaggio grattugiato;
intanto fate rassodare l'uovo per 7 minuti, tritatelo, unite il prezzemolo e le acciughe tritate e mettete il tutto in un tegamino, con 50 grammi di burro sciolto e spumoso;
fate insaporire un momentino e poi servite i carciofi versandovi sopra il sugo preparato;

VINO CONSIGLIATO PER QUESTA RICETTA : -
Come preparare e cucinare i carciofi alla Cavour. Gli ingredienti e le porzioni.
I carciofi nella cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy