Secondo SECONDI PIATTI
DELLA CUCINA ITALIANA
Secondi piatti
Ricetta delle fettine alla San Gerolamo con vitello, polpa di pomodoro, formaggio, scalogni e basilico
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Verdure e contorni Dolci

FETTINE ALLA SAN GEROLAMO



Fettine alla San GerolamoIngredienti per 4 persone:

600 gr di fettine di vitello
200 gr di polpa di pomodoro
120 gr di formaggio tipo crescenza
50 gr di burro
2 scalogni tritati
1 ciuffetto di prezzemolo tritato
1 mazzetto di basilico tritato
mezzo bicchiere di birra
poca farina
sale
pepe


eliminate dalle fettine di vitello eventuali filamenti di grasso e pellicine, battetele con lo spianacarne inumidito, passatele nella farina, scuotetele per farne cadere l'eccedenza e tenetele da parte;
tritate finemente gli scalogni, quindi fate dolcemente imbiondire il trito in una padella insieme al burro;
adagiate nel medesimo recipiente contenente gli scalogni le fettine di vitello, lasciatele cuocere da entrambe le parti, conditele con un pizzico di sale, con un poco di pepe macinato al momento, bagnatele con la birra bionda e lasciate che evapori;
allora unite alla carne la polpa di pomodoro, il formaggio cremoso tagliato a pezzetti, smuovete la padella e lasciate terminare di cuocere la preparazione per 15 minuti, continuando a mescolare di tanto in tanto;
a fine cottura spolverizzate il tutto con il prezzemolo e basilico tritati;
allineate le fettine di vitello in un piatto preriscaldato, versatevi sopra la salsetta di cottura e servite in tavola;

VINO CONSIGLIATO PER QUESTA RICETTA : CABERNET SAUVIGNON DEI COLLI PIACENTINI
Come preparare e cucinare le fettine alla San Gerolamo. Gli ingredienti e le porzioni.
I secondi piatti della cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy