Dessert DOLCI O DESSERT
DELLA CUCINA ITALIANA
Dolci
Ricetta delle tartellette al caffè e alla vaniglia con burro, zucchero, farina, lievito, uova e latte
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Dolci Caffè

TARTELLETTE AL CAFFÈ E ALLA VANIGLIA



Tartellette al caffè e alla vanigliaIngredienti per 4 persone:

130 gr di burro
130 gr di zucchero
130 gr di farina
2 cucchiaini di lievito
2 uova
gocce di essenza di vaniglia
2 cucchiaini di latte
2 cucchiaini di caffè solubile

Per la glassa:
1 cucchiaino di caffè solubile
180 gr di zucchero a velo
chicchi di caffè di cioccolato

accendete il forno a una temperatura di 190°;
predisponete 16 pirrottini di carta per la cottura in forno;
lavorate molto bene il burro (a temperatura ambiente) con lo zucchero, quindi aggiungete la farina, il lievito e le uova;
mescolate molto bene il composto che bstate preparando e dividetelo in due parti uguali;
a una delle due parti aggiungete la vaniglia e il latte e mescolate bene, all'altra parte incorporate il caffè dopo averlo diluito con due cucchiaini di acqua calda;
mettete i due composti che avete appena preparato a piccole cucchiaiate nei pirrottini e mescolateli pochissimo per creare un effetto marmorizzato;
usate la lama di un coltello;
cuocete nel forno per un quarto d'ora o venti minuti al massimo;
quando i dolci saranno cresciuti e dorati, fateli raffreddare mettendoli su una gratella;
per preparare la glassa dovete sciogliere il caffè solubile in due cucchiai di acqua calda e aggiungervi lo zucchero a velo necessario e sufficiente per formare una glassa che veli il dorso di un cucchiaino;
decorate ogni tartellette con un po' di glassa e poi metteteci al centro un chicco di caffè di cioccolato;
fate riposare per trenta minuti prima di servire in tavoli ai vostri graditi ospiti;

VINO CONSIGLIATO PER QUESTA RICETTA : -
Come preparare e cucinare le tartellette al caffè e alla vaniglia. Gli ingredienti e le porzioni.
Il caffè nella cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy