Dessert DOLCI O DESSERT
DELLA CUCINA ITALIANA
Dolci
Come preparare e cucinare dei dei gelati e degli ottimi snack a base di Nutella.
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Verdure e contorni Dolci

GUIDA AI DOLCI A BASE DI NUTELLA DELLA CUCINA ITALIANA



Coppa deliziosaLa Nutella è una crema gianduia, morbida, cremosa, spalmabile, che può essere usata per utilizzata per preparare numerosi tipi di dolci. Gli ingredienti principali usati per la preparazione di questo prodotto sono le nocciola e il cacao. La Nutella fu inventata nel 1964 dall'industria dolciaria italiana Ferrero, una fabbrica specializzata nella produzione di dolci con sede in Piemonte. Questo dolce fu fatto prendendo origine da una ricetta precedente che si chiamava Pasta Giandujot prima e Supercrema in seguito. Etimologicamente parlando il nome Nutella deriva dall'unione di due parole: Nut, che significa nocciola in inglese, e dal suffisso ella che da un suono orecchiabile al nome.

La ricetta della Nutella è segreta, così come quella di altri prodotti celebri che hanno avuto molto successo nel mondo, per esempio la Coca Cola. Il segreto della ricetta della Nutella è gelosamente e giustamente custodito nella sede principale della Ferrero ad Alba, ma si può comunque dire che i suoi ingredienti principali sono:
  • Zucchero
  • Oli vegetali
  • Nocciole
  • Cacao magro
  • Latte scremato in polvere
  • Siero di latte in polvere
  • Lecitina di soia, che è un emulsionante
  • Aromi

Storia e origine della Nutella

Torta di nocciole e NutellaLa storia della Nutella va di pari passo con quella del cioccolato Gianduia. Siamo alla fine della seconda guerra mondiale, nel nord Italia, in Piemonte per l'esattezza, e lo stato italiano decise di aumentare la imposte doganali sull'importazione dei semi di cacao, che è indispensabile per produrre il cioccolato tradizionale. In seguito a questa decisione, Pietro Ferrero, che aveva una pasticceria ad Alba, nel cuore delle Langhe, in cui vengono prodotte moltissime nocciole, ebbe l'idea di produrre una crema gianduia che si fa con la pasta di mandorle e non con i semi di cioccolato. Nel 1946 venne venduto il primo blocco di crema Giandujot, che si vende a tranci e poi si diffuse sempre più in barattolo a partire dall'anno 1951.

Nel 1963 Michele Ferrero, il figlio di Pietro ebbe l'idea di commercializzare questo tipo di Supercrema anche all'estero e nel 1964 iniziò questa avventura di successo che ancora oggi prosegue con ottimo successo, ma modificò la ricetta e la composizione del prodotto dolciario, oltre al nome che divenne l'attuale Nutella. Da quel momento in poi la Nutella è il prodotto che anche noi consumiamo sulle nostre tavole.

Al giorno d'oggi la Nutella è un fenomeno di costume, è la crema spalmabile più famosa al mondo, i suoi bicchieri in vetro sono diventati oggetti da collezione, che possono essere usati anche per bere nella vita di tutti i giorni. Questa crema si può abbinare alla frutta, si può usare per fare dolci, pane, biscotti, crêpes. Questo prodotto è talmente famoso, che ormai è citato anche nelle canzoni, nei film ed è noto in tutto il mondo, tanto da essere presente sulle nostre tavole.



Eccovi le nostre ricette facili e semplici per prepare i dolci e i dessert a base di Nutella:

Piatti tipici e contorni

La Nutella può essere usata per preparare il tiramisù, la ciambella o il cimabellone, il semifreddo, la girella, il cheesecake, il freppè, la treccia, per farcire i bomboloni, per fare il liquore, il salame e i dolcetti al pistacchio.




Gli ingredienti e le ricette per fare i dolci a base di Nutella. I concorsi a premi e i bicchieri da collezione. Le foto e le immagini delle ricette.
Le ricette gastronomiche regionali tipiche dell'Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Valle d'Aosta e Veneto.
I dolci della cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy