Antipasti ANTIPASTI
DELLA CUCINA ITALIANA
Antipasto
Ricetta dell'aspic del venerdì: uova con tonno, carote e piselli
Home page Antipasti Primi piatti Secondi piatti Verdure e contorni Dolci

ASPIC DEL VENERDÌ



Aspic del VenerdIngredienti per 4 persone:

150 gr di piselli surgelati
150 gr di tonno
4 cucchiai di olio di oliva
2 uova
2 carote grosse
1 confezione di gelatina in fogli da 1 lt
succo di un limone
sale

preparate le uova sode e tagliatele a rondelle;
lessate i piselli e le carote, e tagliate queste ultime a rondelle;
preparate la gelatina, ammollando i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti;
nel frattempo scaldate un litro di acqua salata senza farlo bollire, aggiungete poi i fogli di gelatina ben strizzati e mescolate fino a completo scioglimento;
lasciate intiepidire a temperatura ambiente e guarnite i piatti con la gelatina ancora liquida;
amalgamate bene insieme le uova e le carote, tenendone da parte alcune rondelle, i piselli, il tonno, il sale, il succo di limone e qualche cucchiaio di gelatina liquida;
disponete sul fondo di uno stampo le rondelle delle uova e delle carote tenute da parte, versate qualche cucchiaio di gelatina, versate il composto amalgamato in precedenza e coprite con la gelatina rimasta;
mettete in frigo lo stampo per almeno 2 ore prima di servire;

VINO CONSIGLIATO PER QUESTA RICETTA : VERDUZZO
Come preparare e cucinare l'aspic del venerdì. Gli ingredienti e le porzioni.
Gli antipasti della cucina italiana - © Copyright 2010-2015 di Davide e Marco
Privacy Policy